fbpx

Giorgio Locchi

(Roma, 1923 – Parigi, 1992) è stato un filosofo, un giornalista e un saggista di grande livello. Numerosi e apprezzati – tra gli altri – sono i contributi pubblicati sulle colonne de “Il Tempo”, “Intervento”, “Éléments”, “Nouvelle École” e il “Secolo d’Italia”. Tra i suoi libri, oltre al presente testo, anche “Il male americano” e “Prospettive indoeuropee” (Settimo Sigillo); “L’essenza del Fascismo” (Edizioni del Tridente); “Definizioni” (SEB); “Sul senso della storia” (Ar).

Visualizzazione del risultato

1
    1
    Il tuo carrello
    WAGNER NIETZSCHE
    1 X 15,00 = 15,00